Se Non Potete Cambiare I Colori Della Vostra Casa
Arredamento / 28 giugno 2017

Innanzitutto, dobbiamo tenere a mente l’obiettivo di maggiore importanza: creare, cioè, un ambiente che sia fresco e rilassante e che contribuisca a farci trovare il nostro relax durante le ferie. Per questo, importantissima è la scelta dei colori: classico l’abbinamento bianco – blu, sinonimo di eleganza e raffinatezza, ma se vi piace distinguervi potete abbinare il bianco anche a tonalità pastello come il lilla, il giallo o il verde lime. Da evitare, invece, i colori caldi e le tonalità accese come l’arancione o il rosso, che, oltre a rimpicciolire lo spazio, tenderanno a sprigionare la loro energia impedendovi di rilassarvi al meglio. Se non potete cambiare i colori della vostra casa, puntate sui tessuti: quelli a righe rimandano immediatamente a un’idea di mare, sceglieteli quindi per tappeti, cuscini o per dare un tocco nuovo ai vostri divani. Utilizzate colori chiari anche per la camera da letto e prediligete lenzuola in lino bianco: vi consentiranno sonni riposanti. Decorate poi gli angoli della vostra casa con richiami al mare come conchiglie o stelle marine, ed utilizzate oggetti come bottiglie di vetro colorato, lanterne o porta candele per dare un tocco magico alle vostre stanze. Infine, utilizzate al massimo il vostro giardino o…

Nell’arredamento Bar Esistono Espositori Verticali
Arredamento / 27 giugno 2017

La loro temperatura può arrivare fino a -18 o -16 gradi nel caso dei surgelati, mentre le bibite richiedono temperature superiori. Possono avere un sistema di refrigerazione statica o ventilata, con eventualmente anche la funzione di sbrinamento. Nella parte inferiore sono dotati di un batti carrello con la parte esterna in plastica o acciaio, mentre nella parte superiore ci sono le vetrine per la visualizzazione dei prodotti che vanno mantenuti al fresco. Sono un elemento fondamentale dell’arredamento bar e uno strumento indispensabile per ogni locale preposto alla somministrazione di cibi e bevande e vengono utilizzati per conservare e raffreddare i prodotti freschi, i prodotti di pasticceria e i surgelati. Solitamente sono costruiti in acciaio e consentono di regolare sia la temperatura che il livello di umidità a qualsiasi temperatura. Esistono frigoriferi appositamente creati per conservare i gelati che presentano al loro interno delle griglie di appoggio e delle vaschette per riporvi il gelato. IMMAGINE AZIENDALE – WEB Iscrizioni INPS ed INAIL (Roma – Italia) Lanuvio – Roma Conformità della struttura e dell_impiantistica alle norme vigenti Se il vostro caminetto stato installato nel locale taverna, con alcuni lavori possiamo. Beton Bridge – per getto simultaneo travevespaio In caso di getto. ABITI…

“Riattiverete I Bonus Infanzia?
Infanzia / 26 giugno 2017

La soglia ISEE di reddito massima per poter accedere all’aiuto è stata stabilita per il 2017 in 8.555,99 Euro. Tale agevolazione, consiste in un assegno di 960,00 euro all’anno per ciascun figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 per la durata massima di 3 anni di età. Ben il 24 per cento dei bambini tra gli 8 e i 9 anni si trova in condizioni di sovrappeso e obesità. Mentre sarà di 100 euro per i figli di età compresa tra i 19 e i 25 anni. La novità sarà attiva e fruibile dopo l’emanazione di un decreto attuativo da parte del Ministero della Giustizia. C’è un’ novità rispetto all’attuazione di detta misura fiscale: il bonus famiglie numerose 2016 sarà messo in pagamento a partire dal prossimo luglio. Canada Child Tax Benefit (Cctb), il National Child Benefit Supplement (Ncbs) e l’Universal Child Care Benefit (Uccb), consiste in una somma esentasse che le famiglie riceveranno mensilmente. Bonus luce e gas 2017: è uno sconto in bolletta energia elettrica e/o gas che spetta alle famiglie che possiedono determinati requisiti ISEE e condizioni. Il nucleo familiare di appartenenza del genitore richiedente deve essere in condizioni economiche corrispondente ad…

Legge Stabilità, Bonus Bebè Alle Famiglie Con Isee Sotto I 30mila Euro
Infanzia / 26 giugno 2017

I contributi alle famiglie in questo caso, sono diversi da Comune a Comune. CON LA LEGGE DI BILANCIO SONO STATI INTRODOTTI DIVERSI CONTRIBUTI (BONUS FAMIGLIA 2017) PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE. Reddito di maternità e bonus badante, tata e baby-sitter partiranno nel mese di maggio. C’è inoltre l’assegno per le famiglie numerose che può essere richiesto dalle famiglie con almeno tre figli minori e reddito Ise entro certi limiti, e consente di ricevere 13 mensilità una tantum. Non essere intestatario ( per i minori il genitore, l’affidatario o l’esercente patria potestà) di più di un’utenza elettrica domestica o non domestica, di due o più utenze gas, di due o più autoveicoli. Bisogna aggiungere che, la richiesta per i dati d’accesso, potrà essere effettuata direttamente dal sito stesso, compilando l’apposita domanda presso il portale stesso. Ad esempio: se volete ottenere il bonus per il 2014, la richiesta va depositata, inderogabilmente, entro il 31 gennaio 2015. Nell’autocertificazione, bisogna di conseguenza indicare la situazione com’era alla data del 31 dicembre precedente. Per accedere all’agevolazione, occorre un Isee (l’attestazione della propria situazione economica) non superiore a 8.107,50 euro oppure a 20.000 euro nel caso di nuclei numerosi con più di tre figli…

Arriva Il Bonus Per Le Famiglie Numerose
Infanzia / 24 giugno 2017

COME PRESENTARE LE CANDIDATURE – Le richieste dovranno essere presentate telematicamente tramite portale INPS al compimento del settimo mese di gravidanza o comunque entro un anno dalla nascita del bambino. L’assegno è concesso a partire dalla nascita del bambino o dall’ingresso nel nucleo famigliare fino al compimento dei 3 anni.. Per gli altri componenti del nucleo familiare non è richiesta la residenza nel territorio dello Stato, come previsto per la condizione di familiare “a carico”. L’assegno è concesso fino al terzo anno di età o d’ingresso nel nucleo familiare a seguito dell’adozione. Il bonus verrà corrisposto soltanto per il primo anno di età del bambino e non più fino al terzo anno. Figli disabili – Per le famiglie che hanno un figlio gravemente disabile sono previsti 600 euro l’anno per ciascuno. L’Autorità per l’Energia fa sapere che sono circa 2,9 milioni le famiglie che potenzialmente potrebbero beneficiare del bonus elettrico e 2,3 milioni del bonus gas, rispettivamente l’11,5% il 9,2% delle famiglie italiane. Ora, il Governo mette a disposizione altri 5 milioni di euro per questa seconda fase dell’operazione, che si attiverà a partire dal 23 agosto. In caso di morte del mutuatario, la richiesta può essere presentata dal cointestatario…

Consigli Di Bellezza… Per Prendere Il Volo!
Fashion / 23 giugno 2017

Le tendenze makeup del prossimo inverno soddisferanno proprio tutte! Per individuare la presenza di SLS o SLES nel proprio shampoo o nel prodotto di cui si sta valutando l’acquisto. La pelle candida, gli occhi profondi, i capelli lucidi e setosi: la bellezza, per le donne Orientali, non è proprio una questione marginale. La doccia è anche la migliore occasione per applicare un olio elasticizzante nelle zone in cui la pelle è più secca. A riguardo, creme e trattamenti mirati vengono in aiuto per mantere un bell’aspetto tonico, soprattutto per le donne con un seno più pronunciato al fine di valorizzare al massimo queste sensualissime zone. Dite no alle creme che bloccano la sudorazione. Ora che Agosto è alle porte possiamo finalmente parlare di vacanze e di viaggi senza gettare nessuno nello sconforto per l’attesa. PELLE DEL VISO SECCA: per idratare la pelle preparate una maschera a base di yogurt. In base alla nuova ora, quindi, decidete se dormire o cercare di stare svegli in volo: meglio arrivare a destinazione di mattino con un volo di sonno piuttosto che trovarsi alla meta di sera già riposati di 12 ore. Bicchiere di miele Segui un’alimentazione bilanciata E se non riesco a qualificami…

La Seconda Casa è Sempre Stata
Arredamento / 19 giugno 2017

L’estate si avvicina e si pensa ad acquistare una seconda casa al mare. Vediamo nel dettaglio cosa sapere prima di acquistare una casa al mare. Dieci consigli per comprare una casa al mare. La seconda casa è sempre stata, per molte famiglie italiane, il centro delle proprie vacanze ed una base sicura per la propria estate. Ma, in tempi di crisi come questi, vale ancora la pena di investire in una casa al mare per le vacanze? Noi pensiamo di si. Ecco allora dieci consigli per comprare una casa al mare che permetta di trascorrere vacanze senza preoccupazioni. Avere le idee chiare. Non bisogna quindi scegliere solo “l’affare” ma valutare con calma ogni aspetto, magari predisponendo una lista di requisiti che la casa dovrà avere. La località. Il luogo della casa al mare va scelto con molta attenzione perché qui ci si troverà a trascorrere la maggior parte del tempo libero e delle ferie a disposizione. A volte succede che si riempia troppo il piccolo giardino, ritrovandosi senza più lo spazio di respirare! Diventa quindi necessario fare un po’ di mente locale affinché si decida con criterio cosa può essere portato a Mercatopoli e cosa, invece, è ancora il caso…

I Migliori Consigli Di Bellezza
Fashion / 19 giugno 2017

Una delle tendenze degli ultimi anni ha visto la ricomparsa del caro vecchio shapewear. Tendenze makeup: gothic o disco? L’attrice è da anni l’amatissimo volto di Lancome. Che sia da gatta, anni ’60, o da Cleopatra, una riga di eye-liner è tutto ciò che ti serve per cambiare il tuo sguardo da dolce e innocente a seducente e femme fatale. Questo beauty tip si è diffuso per via della composizione tipica delle lettiere agglomeranti, contenenti bentonite, un tipo di argilla. Di solito sono borse da spiaggia o beauty case inutilizzabili e di bassa qualità. I capelli lunghi sono la mia passione, nel senso che li adoro, li trovo molto femminili. Sbarazzarsi della pelle morta del viso è molto importante; consiglio Nia 64, la illumina tantissimo. Il modo migliore per usare Monoi di Tahiti è quello di applicarlo subito dopo la doccia o il bagno, quando la pelle è ancora leggermente umida. Meglio, dunque, usarla per preparare torte e biscotti! Nella depilazione definitiva, invece, non è ancora stato riscontrato l’uso di elementi chimici dannosi per il feto. Partendo dal fatto che ormai è stato stabilito che non è vero che depilarsi faccia crescere i peli più forti, perché negarsi la possibilità…

Consigli Di Bellezza Di Una Make-up Artist Professionista
Fashion / 17 giugno 2017

In questo caso, devi avventurarti in negozio struccata e provare diversi fondotinta in zone diverse del viso. Lo abbiamo chiesto per voi a Franca Cesarotto, Senior Therapist presso la De Russie Wellness Zone del prestigioso Hotel De Russie di Roma. Per le donne che non vogliono ricorrere a interventi mirati a base chirurgica, in commercio si possono trovare validi prodotti antiossidanti, magari da abbinare a un’assunzione costante di Omega 3, capace di donare nuova luminosità all’incarnato. Con una maschera a base di arancia. I tuoi capelli hanno bisogno di una maschera o di un impacco? Una volta alla settimana Miranda Kerr applica sui capelli una maschera a base di olio di oliva e succo di limone. Che il limone fosse un ottimo ingrediente naturale per curare la bellezza lo sapevamo già, ma sapevi che può essere utilizzato anche per creare detergenti e detersivi fai da te? Fortunatamente, anche i padroni possono usare alcuni trucchi per aiutarli a mantenere un pelo straordinariamente lucente. Ma quali erano i trucchi per rendere i capelli ricci al punto giusto? Fino a due mesi fa avevo i capelli ricci e crespi quindi non potevo fare tagli particolari. Sole e salsedine, ma anche il cloro dell’acqua…

Queste Tecniche Di Arredamento
Arredamento / 17 giugno 2017

Lo stile Liberty è caratterizzato da linee fluide naturali e motivi floreali. La linea caratteristica si chiama ” Curve a colpo di frusta ” ed è stata creata dallo scultore tedesco Hermann Obrist. Queste tecniche di arredamento, hanno ben presto trovato terreno fertile nelle industrie e in piccole fabbriche artigianali, che l’hanno elaborata in modo meraviglioso con un look romantico per gli interni di una casa. I colori predominanti in questo stile sono tonalità naturali come il bianco latte, il marrone chiaro, il giallo, il verde oliva o il colore del rovere (grigio -argento). Applicare all’interno della casa dei colori vivaci, siano essi realizzati con tinteggiatura oppure con la posa di carta da parati, ha in entrambi i casi, un effetto decorativo che si adatta perfettamente allo stile Liberty. Riproduzioni di originali sfondi Liberty, quindi utilizzando la tecnica dello stencil, sono per gli amanti del fai da te, una soluzione ideale per decorare in modo originale le pareti, con disegni ornamentali fatti di linee e fiori. L’arredamento in stile Liberty, non fa di certo mancare pannelli decorativi o impianti d’illuminazione in vetro colorato. Lampade in stile sono ancora molto popolari e ampiamente disponibili attraverso i rivenditori, anche online. Lo stile…