At-taccapanni” è Disponibile Nei Colori Nero

Si tratta di un oggetto realizzato completamento in legno e che ricorda nelle forme un vero e proprio albero, che cresce dal terreno e sui cui rami possiamo appendere i nostri vestiti. Oggetto dal design classico, elegante e raffinato, un ottimo appendiabiti per chi ha disposizione lo spazio necessario. L’azienda svizzera Mossa ha ideato degli attaccapanni molto particolari, ispirati al propulsore di un aereo. La loro particolarità consiste nella loro versatilità, il gancio può infatti allungarsi e ruotare, può assumere diverse configurazioni a seconda delle nostre esigenze. Questi attaccapanni a parete sono elementi modulari perfetti per qualunque stanza e qualunque arredamento. Birds On Wire” è un appendiabiti realizzato in metallo tagliato al laser, ideato dal designer Harry Allen e prodotto dall’azienda Covo. La sua bellezza però sta nella forma, un sottile filo con sopra poggiati degli uccellini, una sagoma unica e molto poetica. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. GUIDA: acquisto di mobili, frigoriferi, televisori e computer con risparmio, ecco la Mini guida per fruire delle detrazioni fiscali da Arch. Grande Fratello 11: l’arredamento della casa più spiata d’Italia da Arch. ATTACCAPANNI e APPENDIABITI a parete o a piantana per l’ingresso da Arch. Letto trasformabile in un tavolo: utile quando si devono arredare mini appartamenti o monolocali da Arch. Powered by La CASA giusta srl© – All Right Reserved. LCG s.r.l. 10.000 € cap.soc. Reg.Imprese di Torino n.

  • Motivi tipici dello stile
  • Milano San Giuliano
  • FIERE / APPUNTAMENTI VINTAGE
  • Bonus Mobili 2016 giovani coppie (annullato per il 2017)
  • Aggiunto a Indirizzi interessanti a Roma

Sei alla ricerca di soluzioni per ogni ambiente di casa? Vuoi essere seguito in ogni fase della scelta? Sei allora nel posto giusto, Arredamenti Salvatori mette infatti il cliente al centro per rispondere ad ogni sua richiesta. Lavorazione soprattutto di metalli ma anche di materiali plastici e naturali per la realizzazione di letti, tavoli, consolle ma anche mensole, appendiabiti e complementi di arredo. Progettazione e realizzazione di case da sogno con mobili funzionali e di ottima qualità. Una vasta gamma di soluzioni di arredo per il bagno e anche di rivestimenti e pavimentazioni. MOBILIFICIO REMO PETRETTI & C. S.R.L. Cucine che non sono solo belle ma anche funzionali e pratiche, pareti attrezzate e soluzioni eccezionali per il soggiorno, camere da letto rilassanti e armoniose e anche ovviamente camerette allegre e sicure per i bambini. Soggiorni, camere da letto e cucine di ottima qualità e dall’aspetto davvero elegante di marchi importanti come Arclinea, Comprex, Hofmann, Smeg, Tomasella. Arredamento casa Genova Centro Bagni Cucine s.r.l. Il team di homify offre tantissime idee di decorazione in stile rustico, nonché di arredamento e design. Se desideriamo trasformare totalmente la nostra casa in un ambiente in stile rustico, o se vogliamo semplicemente inserirne qualche aspetto tipico, homify è il posto migliore dove fare le nostre ricerche. Tutto dipende se si vuole rinnovare completamente l’aspetto di casa, o aggiungere semplicemente un paio di accessori per avere una leggera sensazione di vita in stile rustico. Lo stile rustico viene spesso associato a grandi ed accoglienti camere, arredate con grossi mobili in legno rifiniti, con molte decorazioni e con colori caldi e autunnali, che è l’esatto opposto dello stile scandinavo. Per prima cosa optiamo per colori dalle tonalità calde come rosso e arancio, da utilizzare sia per le pareti che per l’illuminazione. Ampie poltrone, divani, cassettiere, armadi in legno massiccio, grandi cuscini morbidi ed elementi come coperte e copridivani ricamati a mano renderanno la nostra camera o il nostro soggiorno un ambiente caldo e accogliente, proprio come vuole lo stile rustico.

L’arredamento in stile caraibico 2017 è una delle grandi novità per arredare casa in modo unico e irresistibile in particolar modo in estate. Quanti di voi vorrebbero partire, staccare la spina e trascorrere i propri giorni in una splendida meta turistica dove la natura incontaminata è la sola cosa che vi circonda? In questi posti i paesaggi sono i veri e unici protagonisti e le abitazioni sono ben diverse da quelle a cui siamo abituati in Italia e nei Paesi occidentali. Gli arredi sono in legno che arriva dalle zone circostanti, le finiture sono quanto più naturali e a volte grezze, e i colori sono quelli tipici della natura. Le finestre sono grandi affinché ciò che caratterizza questi posti entri pienamente all’interno, come fosse in continuo contatto con l’uomo. Volete provare a sperimentare l’arredamento caraibico 2017? Seguite i nostri consigli ed otterrete uno splendido risultato. Come arredare in stile caraibico? Potete sfruttare una parte della zona di gronda proprio per allestire il vostro soggiorno. Tra i mobili per mansarda non può mancare il divano che andrete a posizionare nella parte più bassa del tetto così da poter stare seduti in tranquillità e sfruttare al meglio la pendenza del sottotetto in legno. Per quanto riguarda i mobili, vengono consigliati gli armadi bassi per mansarda come piano d’appoggio per la tv. Se avete un open space, invece, potete arredare la mansarda con una parete attrezzata o una libreria bifacciale che dividano la zona relax da altre zone contigue. Gli armadi per mansarda possono trasformarsi in pareti mobili che potete spostare per testare le diverse soluzioni abitative e scegliere quella che più vi soddisfi. Una cucina in mansarda deve sfruttare moduli che si sviluppino in orizzontale. Gli elettrodomestici alti devono essere necessariamente posti nella zona più alta. Sarà necessario rinunciare ai pensili a meno che non decidiate di dedicare più spazio alla cucina sacrificando un altro ambiente.

Uno spazio intimo e personale, dove accogliere gli amici oppure godersi il calore della famiglia. L’arredamento della taverna non può mai essere lasciato al caso, perché in quello spazio seminterrato si accolgono gli amici, si festeggia, ci si rilassa. La taverna è il cuore caldo della casa ed è importante rispettare alcune regole fondamentali, dai rivestimenti agli arredi. Ciò che non deve mai mancare è un angolo cottura con un ampio forno, meglio se a legna, se lo spazio lo consente. E poi uno spazio riservato alla conversazione, con un camino rustico oppure una stufa, poltrona e divano, un accogliente tappeto e qualche piccolo complemento che crea atmosfera. Quando si decide di arredare la taverna, il primo stile che viene in mente è quello rustico. Pensare a un arredamento da taverna, infatti, evoca subito lunghi tavoli in legno, rivestimenti in pietra, panche su cui sedersi e, perché no, un pavimento in cotto. Alla consolle si dovrà abbinare uno specchio originale dalle linee geometriche o dalle forme stilizzate, come lo specchio da parete Flai Gulp, dotato di luci a led. L’attaccapanni deve essere rigorosamente da parete in metallo, con una struttura sagomata, dotata di specchi come Appendiabiti Pintdecor Amazon o che raffigurano scritte. Il portaombrelli ovviamente deve essere in metallo, meglio se colorato come ilTonin Casa Narciso. Lo stile country è perfetto per le case in campagna, ma anche per chi vive in città e vuole provare a ricreare atmosfere semplici e meno frenetiche. I materiali che non possono mancare sono sicuramente il ferro battuto, le stoffe floreali e il legno massello. In questo caso la consolle e lo specchio saranno in legno chiaro, mentre l’attaccapanni in ferro. In un ingresso arredato in stile country possono essere presenti anche un divanetto in legno e un tavolino rotondo di piccole dimensioni. Per definizione i mobili vintage sono quei prodotti fabbricati almeno 25 anni prima e che hanno lasciato il loro segno caratterizzando un’intera epoca. Chi decide di arredare il proprio ingresso in stile vintage deve per prima cosa definire un periodo storico, ad esempio gli anni ’50, ’60 o ’70 e mantenerlo per tutto il mobilio. Ad esempio per gli anni ’50 i mobili sono curati nei dettagli e soprattutto funzionali, hanno forme bombate, superfici lisce e colori pastello. Il must degli anni ’60 è la plastica colorata che rende l’atmosfera allegra e frizzante. I mobili hanno linee sinuose e colori vivaci tendenti al fluo con decorazioni geometriche.