4 consigli utili per avere una bocca sana
Salute / 7 agosto 2018

visita dal dentista Torino Pensi di avere i denti e una bocca sana perché li lavi tutti i giorni? Questa non è una scusa per non andare dal dentista! Il tuo dentista ti dirà quanto spesso dovresti fare un check-up. Molte persone non vanno dal dentista regolarmente.Se le tue gengive fanno male o sanguinano durante lo spazzolamento o il filo interdentale, o soffri di alitosi persistente, visita il tuo dentista. Qualsiasi di queste infezioni indica un problema. Il dentista o l’igienista su www.studiodentisticotorinodionigi.it ti aiuteranno a sviluppare buone tecniche di igiene orale e ti insegneranno a individuare le aree che richiedono particolare attenzione durante lo spazzolamento e il filo interdentale. 1. spazzolatura Impara a lavarti bene i denti. Per una buona lavatura dei denti, dovrebbe essere usato almeno due minuti. Nel spazzolatura si consiglia di posizionare il pennello ad un angolo di 45 ° rispetto alla gomma e fare movimenti brevi e regolari sia sul superficie interna come superficie esterna di ciascun dente, facendo un movimento lontano dalla superficie del dente e della gomma. Ricordarsi di pulire tutti i denti e le superfici: all’interno, all’esterno, superfici da masticare, denti difficili da raggiungere e le aree che circondano le otturazioni, le…

Lo psicoterapeuta e i disturbi psicologici più frequenti
Salute / 1 giugno 2018

I disturbi psicologici sono all’ ordine del giorno. Noi tutti conosciamo qualcuno che ha sofferto, non importa quanto leggero. O anche noi potremmo essere stati quelli che hanno sofferto o soffrono di psicopatologie oppure che ci rivolgiamo a uno psicoterapeuta Torino.Viviamo in tempi difficili, anche se ciò non significa che gli altri tempi siano stati facili. Ieri l’ autoritarismo dei poteri, le epidemie o l’ intolleranza religiosa hanno reso difficile vivere nel mondo. Oggi ci troviamo in un ambiente molto più democratico e con maggiori strutture per affrontare la vita quotidiana. Al contrario, siamo ora esposti a nuove e innumerevoli difficoltà derivanti principalmente dal ritmo di funzionamento del mondo, dal sovraccarico di stimoli esterni e dal sovraffollamento delle città. Tutto questo impone molte sfide alla mente, e non siamo sempre in grado di superare con successo queste realtà. “Il dolore mentale è meno drammatico del dolore fisico, ma è più comune e anche più difficile da sopportare”. C. S. Lewis- Mai prima d’ ora siamo stati così esposti ai disturbi della mente e delle emozioni come siamo ora. La malattia mentale è aumentata significativamente negli ultimi anni e non vi sono segni di arresto del suo aumento. I disturbi psicologici…

Lo psicoterapeuta e i disturbi psicologici più frequenti
Salute / 20 maggio 2018

I disturbi psicologici sono all’ ordine del giorno. Noi tutti conosciamo qualcuno che ha sofferto, non importa quanto leggero. O anche noi potremmo essere stati quelli che hanno sofferto o soffrono di psicopatologie oppure che ci rivolgiamo a uno psicoterapeuta Torino.Viviamo in tempi difficili, anche se ciò non significa che gli altri tempi siano stati facili. Ieri l’ autoritarismo dei poteri, le epidemie o l’ intolleranza religiosa hanno reso difficile vivere nel mondo. Oggi ci troviamo in un ambiente molto più democratico e con maggiori strutture per affrontare la vita quotidiana. Al contrario, siamo ora esposti a nuove e innumerevoli difficoltà derivanti principalmente dal ritmo di funzionamento del mondo, dal sovraccarico di stimoli esterni e dal sovraffollamento delle città. Tutto questo impone molte sfide alla mente, e non siamo sempre in grado di superare con successo queste realtà. “Il dolore mentale è meno drammatico del dolore fisico, ma è più comune e anche più difficile da sopportare”. C. S. Lewis- Mai prima d’ ora siamo stati così esposti ai disturbi della mente e delle emozioni come siamo ora. La malattia mentale è aumentata significativamente negli ultimi anni e non vi sono segni di arresto del suo aumento. I disturbi psicologici…

Solitudine e disagio psicologico: risponde lo psicoterapeuta
Salute / 18 maggio 2018

Che cosa è una coppia senza comunicazione? Possiamo parlare dell’esistenza della coppia, quando la comunicazione non esiste più? L’uomo può poi vedere la partita di calcio senza problemi, mentre sua moglie vede il film in un’altra stanza. Ognuno di loro vive in questo modo, in totale solitudine, le emozioni che corrispondono ai loro gusti, alla loro personalità. Una volta che questo abisso è aperto nel rapporto, può anche accadere che entrambi i coniugi stiano guardando lo stesso programma, ma ognuno di loro, davanti alla sua particolare televisione in diverse stanze, Cit. “Psico Terapeuta Torino Studiontc“. Quando sono insieme, è per Fare qualche lavoro domestico, rispettare gli obblighi sociali o familiari e, naturalmente, dormire. In molti casi la vita sessuale della coppia è già morta Non puoi avere un sesso frequente e soddisfacente, quando la TV non ci libera dalle sue fenditure fino alle ore tardive della notte e il giorno dopo dobbiamo alzarci presto. La rottura dell’abitudine La televisione è una fonte di intrattenimento e di informazioni quando viene utilizzato con cautela. Ma, quando non è così, può diventare la tomba della coppia. Coloro che hanno deciso di rompere l’abitudine di vederlo costantemente, osservano come la loro salute fisica e…