3 consigli per scegliere le extension per i capelli

Le extension dei capelli sono un modo semplice e veloce per ottenere volume extra e lunghezza corretta, se non le hai mai usate prima, può sembrare un po difficile acquistarle la prima volta. La cosa importante da sapere è che non tutte le extensioni sono uguali, c’è un grande varietà di texture, di lunghezze, di colori e stili che è necessario conoscere al fine di fare la scelta giusta.

Come iniziare la scelta

Se hai deciso di cominciare ad utilizzare le conosciutissime extension naturali per capelli ma non sai quali caratteristiche devi tenere in considerazione, devi innanzitutto tenere in considerazione una serie di fattori che ti possono aiutare a fare la scelta giusta.

In questo articolo ti diamo 3 consigli fondamentali per aiutarti a scegliere nel modo migliore tra i diversi tipi di extension:

Tipo di capelli: Come primo punto devi sapere che esistono 3 diversi tipi di extension in base alla materia prima utilizzata per realizzarle: può essere composte cioè interamente da fibre sintetiche, da capelli veri o da un mix di capelli naturali e sintetici. Una prova inconfutabile per sapere se i capelli sono naturali al 100% è chiedere se l’estensione può essere tinta o se possiamo utilizzare l’asciugacapelli dopo averli lavati. Se la  risposta è no, è un sego inconfutabile che le extension contengono una percentuale di fibre sintetiche che impedisce ai capelli di cambiare colore, e se viene usato il phon gli stessi tendono ad arricciarsi o addirittura a rovinarsi completamente. Quindi se stai cercando extension che siano al 100% naturali clicca qui.

Tipologia di applicazione delle extension: Un altro suggerimento importante che possiamo darti è quello di considerare in che modo le extension vengono applicate in modo da poter scegliere quello più adatto alle tue necessità. Ci sono molti sistemi ma per risolvere i tuoi dubbi la prima domanda che devi porti è: voglio un sistema fisso o un sistema rimovibile? A seconda della tua vita quotidiana puoi scegliere una opzione o un’altra, se ti piace mettere le tue estensioni in giorni specifici, e puoi pettinarti normalmente dovresti scegliere le estensioni di tipo rimovibili, se al contrario preferisci un sistema che non ti vincoli e che ti permetta di avere un acconciatura stabile e duratura nel tempo la nostra raccomandazione è di scegliere un sistema fisso.

La lunghezza ideale delle extension. Quali misure dovrebbero avere le extension dei capelli?

La lunghezza dei capelli più popolare e versatile è di 50centimetri, per la maggior parte delle persone questa lunghezza raggiunge il livello del busto, ma questo dipende dall’altezza e dalla struttura.

Come faccio a calcolare la dimensione delle extension da poter applicare ai i miei capelli?

Il modo migliore per controllare quale lunghezza  è preferibile acquistare è quello di misurare dal centro dell’orecchio verso il basso con un metro a nastro. Questo vi mostrerà approssimativamente dove le extension dei capelli cadranno su di voi, si consiglia comunque di scegliere una lunghezza non esagerata.

Come regola generale, se i vostri capelli come lunghezza oltrepassano le spalle si possono utilizzare quelle più lunghe mantenedo un aspetto naturale dell’acconciatura. Quindi, per evitare che l’acconciatura sembri poco naturale è meglio essere realistici nella scelta della lunghezza, ma non preoccupatevi, potrete sempre contare su un effetto volume dei capelli più ampio!

Seguite questi suggerimenti e otterrete lunghezza e volume in pochissimo tempo!